BANDO DI CONCORSO

 

Il septimo concorso „Daniel Herz“ si svolgerà tra il 19 ed il 26 settembre 2020 sull’ organo Pirchner del Duomo di Bressanone e l’ organo Herz/Ahrend nella Chiesa della Madonna.

 

Al concorso possono partecipare gli organisti di ogni nazionalità, nati dopo il 31 dicembre 1980.

 

Il concorso prevede una preeliminatoria (registrazione audio), una prova di selezione in due parti ed una prova finale.

 

Verranno assegnati i seguenti premi:

   EUR 4.000   Primo Premio

   EUR 2.500   Secondo Premio

   EUR 1.500   Terzo Premio

 

Oltre ai premi, la direzione del concorso prevede i seguenti concerti:

   Bressanone, „Brixner Orgelkonzerte“

   Bolzano, Abbazia Muri Gries

   Badia, „Badiamusica“

   Caldaro, „Kalterer Orgelkonzerte“

   Campo Tures, „Musikultur Taufers“

   Salzburg, „Orgelmatineen im Dom“

   Treviso Festival, „Organi storici del Vicentino“

   Jeunesse Österreich

 

La giuria é composta da:

   Lorenzo Ghielmi   Italia  (Presidente)

   Anne-Gaëlle Chanon   Francia

   Franz Comploi   Italia

   Heribert Metzger   Austria

 

 

 

CRITERI DI AMMISSIONE / ISCRIZIONE

 

L’ iscrizione deve pervenire entro il 15 aprile 2020 per online form o e-mail office@danielherz dot it

 

Al modulo d’iscrizione online deve essere allegata

    – copia (o scansione) del documento d’ identità

    curriculum artistico

 

Una registrazione audio (Mp3) con il seguente programma:

        1.)  J. S. Bach:  „Allein Gott in der Höh sei Ehr“ BWV 663

        2.)  F. Mendelssohn-Bartholdy: 

                  Präludium c-moll op. 37/1 o Präludium d-moll op. 37/3

deve essere iviato via e-mail a office@danielherz dot it.

       (I files devono essere denominati come segue: „compositore_cognome_nome“)

 

Scaduti i termini di presentazione, la giuria provvederà a scegliere i 20 candidati che potranno partecipare al concorso. Dopo la conferma i candidati dovranno versare la somma di Euro 80,- come quota di partecipazione.

 

L’iscrizione definitiva al concorso è ritenuta valida soltanto dopo il versamento della stessa. Non sono previsti rimborsi per coloro che si ritirassero dal concorso.

 

L’ organizzazione non si assume le spese di viaggio e soggiorno, che saranno quindi a carico dei partecipanti (su richiesta l’ Accademia Cusanus offrirà vitto ed alloggio a prezzi agevolati).

 

 

 

ALTRE INFORMAZIONI

 

Le due parti della prima prova eliminatoria si svolgono nel Duomo di Bressanone e nella chiesa della Madonna; il finale nel Duomo. Tutte le esecuzioni sono pubbliche.

 

In caso di necessità l’ organizzazione mette a disposizione addetti ai registri.

 

Le esecuzioni si svolgono in modo anonimo e l’ ordine dei candidati è stabilito tramite sorteggio.

 

Le valutazioni della giuria sono insindacabili.

 

Al termine del concorso i vincitori terranno un concerto pubblico (26 settembre 2020, alle ore 20). In caso di riprese audio e/o video il concorrente rinuncia ad ogni forma di diritto.

 

All’ atto dell’ iscrizione il candidato accetta le condizioni del concorso.